Yari Carrisi: età, ex famosa, lavoro, dove vive, vita privata, rapporto con papà Albano

Yari Carrisi è il secondogenito di Al Bano e Romina Power, anche lui appassionato di musica e soprattutto di cultura orientale come la mamma.

Nato il 21 aprile 1973 a Cellino San Marco, Yari Carrisi, oggi 51enne, ha sempre mantenuto un profilo discreto, rendendo le informazioni sulla sua vita privata scarse e vaghe. Figlio degli amatissimi Al Bano Carrisi e Romina Power, Yari è cresciuto sotto i riflettori, crescendo in un ambiente intriso di arte e di musica.

Chi è Yari Carrisi
Tutto su Yari Carrisi- (Credit: Instagram Ig@yaricarrisipower)- (Gallurainformazione.it)

Una delle poche incursioni nella sfera pubblica di Yari risale al 2015, quando ha partecipato come concorrente alla quarta edizione del popolare reality show “Pechino Express”. È proprio durante questa esperienza che ha incrociato il destino con quello di Naike Rivelli, figlia dell’attrice Ornella Muti, dando vita a una relazione che colpì subito l’attenzione del gossip.

Yari Carrisi l’amore e la passione per la musica

La storia d’amore tra Yari e Naike è stata breve ma intensa. Nonostante il clamore mediatico che ha circondato la loro relazione amorosa fino al 2017, Yari Carrisi e Naike Rivelli hanno sempre avvolto di riserbo i motivi della loro separazione, mantenendo un velo di mistero intorno al loro passato sentimentale. Tuttavia in un’intervista concessa a DiPiù durante il periodo della loro storia, Yari Carrisi ha rivelato alcuni aspetti intimi del suo vissuto, sottolineando l’importanza di Naike nella sua ricerca di equilibrio personale.

Yari Carrisi, biografia
Yari Carrisi ha sempre amato la musica- (Credit: Instagram Ig @yaricarrisipower)- (Gallurainformazione.it)

Ha confessato di aver attraversato anni di irrequietezza, alla ricerca di sé stesso e del suo posto nel mondo. La perdita prematura della sorella Ylenia, con cui aveva un legame eccezionale, ha rappresentato una svolta drammatica nella sua vita, spingendolo a intraprendere viaggi solitari attraverso diverse parti del globo, dalla frenetica America all’incantevole India. Ciò che emerge con chiarezza è che entrambi i protagonisti hanno vissuto un periodo di profonda trasformazione e ricerca personale durante la loro relazione.

Il rapporto con i genitori

Dopo la fine della relazione con Naike nel 2017, Yari ha continuato a coltivare la sua passione per la musica, ereditata dai genitori. Come autore, ha contribuito alla scrittura di testi per il padre Al Bano e anche per Jovanotti, dimostrando così il suo talento nel campo musicale. Fin dalla sua nascita, Yari è stato legato ai suoi genitori da un filo invisibile di affetto e comprensione reciproca. Crescere nel calore di una famiglia famosa ha sicuramente portato con sé vantaggi, ma anche sfide uniche, soprattutto dopo la separazione dei suoi genitori.

Dopo il divorzio di Al Bano e Romina, avvenuto nel 1999, i rapporti familiari di Yari hanno subito delle trasformazioni significative. Il rapporto con il padre è stato a volte conflittuale, d’altro canto, il legame di Yari con la madre Romina è rimasto saldo e profondo nonostante la separazione. Romina Power ha continuato a essere una figura di riferimento e sostegno per lui.

Impostazioni privacy