Amici, Gaia piange perché si vede brutta: interviene Maria De Filippi

Maria de Filippi non poteva restare indifferente di fronte al problema di Gaia a cui sembra non piacere affatto il suo aspetto.

Sappiamo quanto possa essere difficile, per i concorrenti di Amici, cercare sempre di apparire forti. Ed è per questo che non è raro trovarsi di fronte ad un momento di sconforto che avviene comunque a telecamere accese.

La reazione di Maria de Filippi alle lacrime di Gaia
Gaia e Maria de Filippi gallurainformazione.it

Durante quest’edizione di Amici c’è una ballerina in particolare, Gaia, a cui sembra non piacere particolarmente il suo aspetto. Nonostante si tratti di una delle ballerine migliori al momento in gioco, la ragazza si è lasciata prendere da un momento di sconforto, rivelando di vedersi brutta. Ecco come ha reagito Maria de Filippi.

Gaia in lacrime, arriva l’intervento di Maria de Filippi

Chi segue Amici, sa bene che uno dei compiti dei professori è quello di spingere al limite gli alunni proprio per fare in modo che il loro talento possa emergere.

La reazione di Maria de Filippi alle lacrime di Gaia
Gaia in lacrime gallurainformazione.it

C’è chi lo fa utilizzando uno schema ben preciso chi invece opta per il pugno di ferro. Tutto ciò però causa nei ragazzi anche alcune problematiche al punto che l’approccio utilizzato possa essere un vero e proprio boomerang che causa sofferenza.

Dopo il guanto di sfida di Alessandra Celentano, ad esibirsi nello studio è stata Gaia. Un’esibizione che però ha causato in lei una vera e propria crisi. La Celentano aveva scelto un pezzo che prima Todaro aveva rifiutato, andando così a modificare la prova.

Ed è proprio questa richiesta che non ha fatto altro che far venire a galla tutte le sue insicurezze al punto da spingere la ballerina ad affermare “Mi vedo brutta e ridicola“. Infatti la maestra, a seguito del ballo, ha affermato che parrebbe che Gaia abbia ancora dei problemi di tecnica e di versatilità, andando specificare dei dettagli sul suo corpo.

Gaia, anche se aveva accettato la sfida, aveva comunque detto fin dall’inizio di non sentirsi sexy né tantomeno adatta a quel ballo. Ed è a quelle parole che Alessandra Celentano descrive l’alunna come una donna accettabile ma soltanto nel suo stile: “Sei cresciuta in questi mesi, devi affrontare le difficoltà fino in fondo”.

All’inizio Gaia era stata in grado di prendere bene la prova, andando ad accettare la sfida anche se, in un secondo momento, ha iniziato a sentirsi inadeguata. Così Maria de Filippi, vedendo la ragazza in lacrime, le chiede per quale motivo si sentisse a disagio con il suo corpo.

E’ allora che Gaia le risponde: “Non riesco a vedermi in culotte, non mi vedo bene, mi si vede troppo il sedere. Non mi piace”. La conduttrice quindi prova a farla andare oltre le sue insicurezze chiedendo alle ballerine Marisol e Sofia cosa vorrebbero cambiare del loro corpo. E’ toccato poi anche a Gaia la quale ha spiegato prima cosa ama della sua fisicità, concentrandosi poi sui difetti.

Impostazioni privacy