“Li hanno divisi”: Amici, rissa furiosa nella registrazione del serale, terremoto in studio

Maretta in studio, durante le registrazioni della terza puntata del serale di Amici 23, che andrà in onda sabato 6 aprile 2024 su Canale 5. 

Amici di Maria De Filippi è giunto alla sua 23esima edizione ed è un programma super seguito dai telespettatori. La prima puntata è andata in onda sabato 23 marzo e la seconda il 30 marzo 2024.

Amici 23, rissa in studio
Amici 23, Maria De Filippi (@mediasetinfinity)-gallurainformazione.it

Si è registrata ieri, giovedì 4 aprile, la terza puntata della trasmissione che andrà in onda domani, sabato 6 aprile 2024, ore 21:20. Come al solito, le emozioni sono molte e la competizione si fa sempre più pressante, man mano che le puntate passano e i concorrenti vengono eliminati. L’obiettivo dei partecipanti è naturalmente quello di arrivare fino in fondo, e aggiudicarsi la vittoria del talent show.

Anche in questa puntata, dalle prime indiscrezioni, le emozioni ma anche gli scontri non sarebbero mancati, tant’è che si è parlato di una lite dai toni accesi durante la registrazione della puntata che vedremo domani. Scopriamo insieme, dunque, cosa sarebbe occorso e quali sarebbero i protagonisti della presunta lite accesasi durante la puntata.

Amici 23, lite accesa tra alcuni protagonisti: ecco cosa sarebbe accaduto

Da quanto si apprende da Superguidatv, oltre al ballottaggio per l’eliminazione e agli ospiti presenti in puntata, sarebbe scoppiata una presunta lite tra due professori e poi tra una insegnante e un giudice.

Amici 23, scoppia lite in studio
Amici 23 (@mediasetinfinity)-gallurainformazione.it

Le indiscrezioni parlano di una lite che sarebbe nata per via dell’annullamento di un guanto di sfida. Il guanto annullato era tra il cantante Mida e Martina, e pare che per questa ragione, Anna Pettinelli e Lorella Cuccarini avrebbero avuto una lite dai toni accesi. In un secondo momento, poi, ci sarebbe stata una discussione anche tra Pettinelli e Cristiano Malgioglio. Pare che Giuseppe Giofrè sia dovuto intervenire per riportare la calma, e che avrebbe dovuto dividerli.

Intanto Anna Pettinelli ha scritto una lettera a Mida in cui lo ha esortato a mettersi in gioco e a non rifiutare i guanti di sfida:«Ciao Mida. In maniera insensata tu e la tua insegnante continuate a rifiutare i guanti in cui ti si chiede solo di cantare. Ma è evidente che tu non vuoi metterti in gioco, vuoi cantare solo quello che decidi tu e con espedienti tecnici che ti mettano al sicuro da ogni rischio di fare figuracce». Nel resto della missiva, l’insegnante della scuola di Amici 23 esorta il cantante a buttarsi di più, e ad accettare la sfida, senza timore.

Impostazioni privacy