“William e Kate sono andati via”, la fuga della coppia: dove sono andati e perché

William e Kate a quanto pare hanno deciso di andare via per qualche giorno: la coppia si è data alla fuga. Ma dove hanno deciso di andare?

Si torna a parlare della famiglia reale inglese, per loro è un periodo davvero complicato, come se a preoccupare non fosse bastata la salute del Sovrano, la notizia riguardante la Principessa di Galles e del suo tumore, non fa dormire nessuno sonni tranquilli.

William e Kate fuga
William e Kate foto Ansa -gallurainformazione.it

E forse anche per questo motivo, William e Kate Middleton, hanno preso la decisione di allontanarsi per qualche tempo da Palazzo reale, insieme con i loro figli. Una coppia che coincide con il periodo di Pasqua e che forse permetterà loro di potere vivere qualche giorno lontani dalla tensione.

Cosi come riporta il sito EtOnline.com sembra che i Principi del Galles abbiano deciso di trascorrere questi giorni in modo decisamente più intimo rispetto al passato: ma entriamo nel dettaglio e cerchiamo di capire qualche cosa in più. Dove sono andati?

William e Kate, Pasqua lontani dai riflettori: direzione Sandringham

Le cose stanno davvero cosi, la coppia viste anche le ultime novità che riguardano lo stato di salute della Principessa del Galles, ha deciso di darsi alla fuga e per trascorrere questi giorni di vacanza lontano da tutti, con solo i loro figli.

William e Kate fuga per qualche giorno insieme ai loro figli
William e Kate- (Foto: Ansa) – (Gallurainformazione.it)

Sembra che lo scorso 23 Marzo siano partiti per raggiungere Sandringham, nella contea di Norfolk, per trascorrere la Pasqua, il viaggio è stato in elicottero. Infatti dopo l’annuncio della malattia di Kate Middleton, la famiglia ha deciso di trascorrere qualche giorno nella loro tenuta di Armer Hall, dove trascorsero anche la pandemia Covid, e restare lontani dagli impegni reali. Toccherà a Carlo e Camilla presenziare. Una scelta di non poco conto che è perfettamente in linea con la richiesta della famiglia reale di rispettare in tutto e per tutto la loro privacy.

Una Pasqua “low profile” per casa Windsor che negli ultimi mesi è stata travolta da un’ondata di fake news e teorie complottiste sul loro conto. Anche i loro impegni per questi giorni verranno rimandati, per adesso toccherà infatti al Re Carlo III, che sta ancora combattendo con il cancro e alla moglie, la Regina Camilla, presenziare agli eventi pubblici di Pasqua, compresa la funzione di Pasqua in programma per domenica 31 marzo alla Cappella di San Giorgio, a Windosor. Una funzione che secondo le indiscrezioni verrà alleggerita per non affaticarlo.

Impostazioni privacy