Eleonora Giorgi, nuovo intervento chirurgico per il tumore. Come sta oggi

Eleonora Giorgi sta per sottoporsi a un nuovo intervento chirurgico, a causa del suo tumore. Ecco come sta vivendo oggi tale situazione

Eleonora Giorgi è uno di quei personaggi del mondo dello spettacolo che oltre ad avere ampiamente mostrato il proprio talento artistico nel corso della sua lunga carriera da attrice, è anche molto carismatica a livello umano.

Eleonora Giorgio nuovo intervento tumore
Eleonora Giorgi (ansa foto)-gallurainformazione.it

Chi la segue sa che è una persona gioiosa, una bell’anima, ma anche che, da un po’ di tempo a questa parte, sta vivendo un periodo difficile a causa di un tumore al pancreas. E come accade a tutti coloro che vivono questa difficoltà, è importante affrontarla e reagire, facendosi più forza possibile. In questi anni, l’abbiamo ammirata in tantissime fiction di successo, al cinema, e anche nel ruolo di regista e sceneggiatrice.

Una donna poliedrica, che sa fare bene il suo lavoro e che in questi anni ci ha fatto emozionare. A Verissimo, su Canale 5, da Silvia Toffanin, ha raccontato del duro percorso che sta attraversando per curare il cancro al pancreas e come sta oggi, come lo sta vivendo. Ecco che cosa ha rivelato in trasmissione.

Eleonora Giorgi si opera di tumore al pancreas: come sta oggi

L’attrice sta per sottoporsi a un intervento per via del tumore al pancreas che purtroppo ha sviluppato.

Eleonora Giorgi tumore, nuova operazione
Eleonora Giorgi (ansa foto)-gallurainformazione.it

L’operazione sarebbe prevista per martedì 26 marzo, e Giorgi non nasconde i timori che ha nei confronti di questo delicato intervento. «Ho un po’ di paura», ha detto a Verissimo. L’attrice racconta che si tratta di un’operazione importante che segue tutta una serie di terapie a cui si è dovuta sottoporre. Nello specifico, sedute di chemioterapia.

Giorgi spiega di non sentirsi affatto sola nell’affrontare tutto questo, perché al suo fianco ci sono i figli Andrea Rizzoli e Paolo Ciavarro, nonché Massimo Ciavarro, papà di Paolo. E a proposito di Massimo, l’attrice ha raccontato che appena ha avuto la notizia del tumore, è corso subito a Roma, da Lampedusa. «Massimo vuole essere con me in clinica durante l’intervento e questo è stato un piccolo miracolo. Mi riempie il cuore di gioia sapere che il giorno dell’intervento ci sarà».

Nonostante abbia un po’ di paura, Eleonora Giorgi ribadisce di essere fiduciosa nel lavoro dei medici, e pare che la terapia abbia finora sortito effetti positivi, per cui ora si può procedere con l’intervento. Pare, infatti, che il cancro sia «un po’ necrotizzato ed è meno reattivo. È un po’ intontito e alle corde. Ci dobbiamo sbrigare e toglierlo», ha detto Giorgi. I medici le hanno detto che potrà recuperare, anche se bisognerà essere pazienti, e concedersi il tempo necessario per guarire.

Impostazioni privacy