Amici, la foto dall’ospedale del protagonista è strappalacrime: cosa succede

Lo scatto dall’ospedale del protagonista del talent di Maria De Filippi, Amici, ha fatto il giro dei social e allarmato i fan del programma.

Stiamo per entrare nel vivo di questa edizione di Amici, il talent più famoso del piccolo schermo ideato e condotto da Maria De Filippi da oltre vent’anni. Il Serale, infatti, prenderà il via domani, sabato 23 marzo, in prima serata su Canale 5, andando così a raccogliere l’eredità di un altro dei programmi di successo della rete e di Queen Mary, C’è Posta per Te. 

Amici Maria De Filippi
Amici, foto dall’ospedale del protagonista, fan allarmati – Gallurainformazioni.it / Instagram: @AmiciUfficiale

Confermata in blocco la giuria della scorsa edizione, che sarà dunque composta da Cristiano Malgioglio, Giuseppe Giofré e Michele Bravi. Saranno, come di consueto, quindici gli allievi che si aggiudicheranno la vittoria e che potranno aggregarsi a prestigioso elenco di coloro che hanno alzato quella coppa.

Lo scatto di Andreas Muller

Nei giorni scorsi due grandi ex protagonisti dei Amici Andreas Muller – che è stato allievo e ballerino professionista del programma – e Veronica Peparini, che ha ricoperto per diverse edizioni il ruolo di professoressa di danza, hanno annunciato la nascita di Penelope e Ginevra, le loro due gemelline. Mamma e piccole stanno bene e sono tantissimi i messaggi e le congratulazioni arrivate da parte dei tantissimi fan della coppia e dai colleghi di Peparini e Muller. L’ex prof ha scritto sui social: “Siamo nelle mani di angeli e professionisti che ringrazierò dal primo all’ultimo non appena saremo fuori. Le bimbe stanno bene, sotto controllo. Non in terapia intensiva e presto andremo a casa”.

Andreas Muller
Lo scatto di Andreas Muller dall’ospedale – Gallurainformazioni.it / Instagram: @AndreasMuller

Qualche ora fa, Andreas Muller ha pubblicato uno scatto emozionante: i due stanno per tornare a casa con Penelope e Ginevra. La coppia sarà ospite, sabato 23 marzo, a Verissimo, per parlare di questo grande evento. Il ballerino, che ha vissuto il 19 marzo per la prima volta da papà, ha scritto un commovente messaggio: “La notte quando mi poggio in questo letto d’ospedale rifletto e quindi mi viene da scrivere. Senza aprire polemica e fare di tutta l’erba un fascio perché le disavventure o gli incompetenti esistono in ogni settore. Voglio solamente dire che tutte quelle persone che lavorano con tutta la loro passione negli ospedali e vedono le gioie e i dolori di tutti noi sono delle persone con un cuore grande. Siete voi quelle persone che io oggi chiamerei punti di riferimento o idoli. Vi ammiro”.

Impostazioni privacy