Royal Family, Harry ha fatto la sua scelta: Carlo non può farci niente

Harry ha dato un nuovo dispiacere a suo padre Carlo: la scelta ormai sembra presa e la distanza tra i due è sempre più grande.

La Royal Family inglese sta attraversando un momento durissimo negli ultimi mesi. La notizia della malattia di Carlo e successivamente ella malattia di Kate hanno profondamente indebolito la monarchia, che ha dovuto fare improvvisamente a meno di due dei suoi membri più amati e più in vista.

royal family scelta harry
Harry ha fatto la sua scelta Gallurainformazione.it

Questo ovviamente ha portato a moltissima preoccupazione per il futuro dell’istituzione monarchica, che sembra ormai sempre più traballante. Carlo era sempre stato un appassionato sostenitore della monarchia snella, cioè di una Royal Family composta da un piccolo numero di working royals e in grado, quindi, di contenere moltissimo le spese.

Dopo l’allontanamento di Andrea da ogni ruolo pubblico (a seguito di un grave scandalo sessuale) e dopo la partenza di Harry per gli Stati Uniti, la famiglia reale è rimasta con ancora meno membri su cui contare e, con la sottrazione anche di Kate e Carlo (e indirettamente di William) le cose si sono fatte ancora più complesse.

A fronte di tante difficoltà, questo sarebbe sicuramente il momento ideale per ricompattare la famiglia almeno a livello personale, superando i vecchi asti e mettendo da parte il rancore che ha caratterizzato i rapporti tra Harry, Carlo e William. Le cose però, non andranno così.

Harry ha le mani legate: Carlo sempre più solo

Come sa chi conosce bene la storia personale di Carlo d’Inghilterra, il Re è stato un padre pieno di sensi di colpa. Carlo è infatti cresciuto con due genitori molto freddi e molto severi, quindi ha sempre cercato di essere presente per i suoi figli. Il rapporto conflittuale con Diana spesso glielo ha impedito e anche la tragica morte della ex moglie lo ha riempito di sensi di colpa nei confronti dei suoi ragazzi. Per questo motivo Carlo ha sempre cercato di fare di tutto per i suoi figli quando sono diventati adulti.

royal family scelta harry
William e Meghan (Instagram @princeandprincessofwales e ANSA FOTO) Gallurainformazione.it

Oggi Carlo ha anche riscoperto una grande tenerezza nell’essere nonno e lo si è visto molto spesso giocare con i nipotini, anche durante occasioni ufficiali. Il Re ha sempre sofferto moltissimo di non aver potuto incontrare spesso Archie e Lilibet, i figli di Harry. Archie è stato portato via dall’Inghilterra meno di un anno dopo la nascita, mentre Lilibet è nata negli States: la bambina non ha mai incontrato suo nonno.

Per questo motivo pare che William abbia invitato Harry e Meghan a portare i bambini in Inghilterra in occasione del viaggio di Harry a Londra che si terrà il prossimo mese. Sarebbe stata un’ottima occasione per riunire la famiglia e rendere felice il Re ma Harry ha detto di no. Il motivo? Molto probabilmente Meghan si è rifiutata di andare in Inghilterra senza ricevere prima le scuse ufficiali della Famiglia Reale e, com’è ovvio, Harry non può portare in bambini con sé senza la madre. Sarebbe un vero smacco nei confronti della moglie, che gliela farebbe pagare molto, molto cara.

Impostazioni privacy