Sbrinare il freezer senza stress, Benedetta Rossi fa così: i consigli della cuoca

Sbrinare il freezer non sarà più un problema. Ecco svelato il metodo consigliato dalla cuoca più amata di Italia.

Sbrinare il freezer non è una delle cose più piacevoli da fare, ma va fatto regolarmente, altrimenti rischia di non funzionare più bene. Bisogna sbrinarlo, infatti, perché ne apriamo e chiudiamo continuamente lo sportello. Motivo per cui si forma la brina! Più spessa è la brina che si forma, meno è efficiente il freezer perché per mantenere costante la temperatura interna consumerà più energia elettrica.

Sbrinare freezer trucco Benedetta Rossi
Sbrinare freezer: ecco i consigli di Benedetta Rossi Gallurainformazione.it

Ovviamente prima di sbrinare il congelatore bisogna rimuovere tutti gli alimenti poiché altrimenti andranno buttati. Ricorda inoltre d consumarli e non riporli nuovamente in freezer. Ma come fare per sbrinarlo? Ecco i segreti svelati dalla cuoca più apprezzata d’Italia: Benedetta Parodi.

Sbrinare il freezer: ecco i consigli di Benedetta Rossi

Dopo esserci assicurati di aver rimosso tutto il cibo all’interno, possiamo iniziare con il procedimento. E Benedetta ne propone più di uno nel suo blog. Ma vediamo nel dettaglio.

Sbrinare freezer trucco Benedetta Rossi
Sbrinare il congelatore? Niente paura, Benedetta Rossi svela i suoi segreti Gallurainformazione.it

Un primo metodo per sbrinare velocemente il freezer, è quello di usare le pentole di acqua calda. Si procede con il mettere le pentole di acqua calda al suo interno. A seconda delle dimensioni del freezer ci vorranno circa 15-20 minuti perché cominci a sbrinare. Ricordate di mettete sotto al freezer degli stracci per assorbire le gocce d’acqua che potrebbero cadere. Una volta sbrinato, lavate e lasciate asciugare.

Un secondo metodo è utilizzare una spatola antighiaccio in plastica per staccarlo dalle pareti. È praticamente la stessa spatola che si usa per grattare il ghiaccio dai vetri delle automobili! Per utilizzarla ci vuole cautela, perché se non stiamo attenti si rischia di rovinare il freezer. Bisogna partire dai bordi esterni senza fare troppa pressione, cercando di far saltare il ghiaccio man mano che si procede.

Se invece la brina sulle pareti del freezer non è molta, un metodo facile e veloce è quello di utilizzare un panno imbevuto di acqua calda. Anche più di uno, in effetti! Basta immergere i panni nell’acqua calda e strizzarli leggermente, poi passarli sui depositi di ghiaccio oppure lasciarceli sopra per un po’ finché la brina non sarà sciolta.

Infine, ecco un metodo per evitare di sbrinare il congelatore. Bisogna acquistarne uno che abbia una tecnologia particolare che si chiama “no frost”. Questa tecnologia ha un sistema di circolazione dell’aria che trasporta l’umidità all’esterno del freezer, raccogliendola in un apposito contenitore che si chiama collettore di evaporazione. Questo va ad evitare la formazione della brina.

Impostazioni privacy