Cellulari, se hai questi modelli a casa ti sei sistemato per tutta la vita: vanno a ruba tra i collezionisti

Da sapere sui telefoni cellulari, questi modelli vanno a ruba tra i collezionisti. Ecco quali sono e tutte le informazioni utili.

La vecchia regola secondo cui non si butta via mai niente, purché si abbia abbastanza spazio in casa, è sempre valida. Perché quello che non si butta via un domani potrebbe avere un valore. Questo concetto vale anche per quegli oggetti che possono sembrare insignificanti e di nessuno o scarso valore ma che, al contrario, in futuro potrebbero diventare preziosi in quanto molto ricercati.

cellulari modelli a ruba
Cellulari, questi modelli vanno a ruba tra i collezionisti Gallurainformazione.it

Non sappiamo, infatti, quanto un oggetto di uso comune, una volta uscito dal mercato e non più in uso dalla maggior parte delle persone, possa acquistare grande valore nel tempo. Molto dipende dalle mode e dalle tendenze nel mondo del collezionismo. Alle volte, tuttavia, oggetti che valevano poco o nulla diventano molto ricercati e, pertanto, vengono acquistati anche a cifre importanti.

Qui, in particolare, vi segnaliamo alcuni vecchi telefoni cellulari molto richiesti dai collezionisti e che se avete in casa potete rivendere ricavano una buona somma. Di seguito vi indichiamo quali sono. Ecco tutto quello che bisogna sapere.

Cellulari, questi modelli vanno a ruba tra i collezionisti

Esistono alcuni vecchi telefoni cellulari che oggi valgono molto sul mercato, in alcuni casi perfino di più di quanto valevano quando erano di uso comune e venivano comprati da tutti. Questo perché, nonostante si tratti di oggetti vecchi, anche molto vecchi, e che difficilmente hanno una funzione attuale o possono essere impiegati in modo efficiente, sono diventati oggetti da collezioni, molto ambiti dagli appassionati di settore. Collezionare oggetti d’epoca è un’attività molto comune.

cellulari modelli a ruba
Il telefono cellulare Nokia 3310 è molto richiesto GalluraInformazione.it

Oggi perfino alcuni telefoni cellulari possono essere considerati “d’epoca”, perché molto diversi da quelli attuali e con funzioni desuete. Averli in casa, tuttavia, può dare un certo prestigio. Se li conservate ancora siete fortunati e nel rivenderli potrete ottenere in cambio un bel gruzzoletto. Niente di straordinario ma una somma che può fare comodo.

Tra i vecchi modelli di telefono cellulare che sono molto ricercati dai collezionisti ci sono, su tutti, il celebre Nokia 3310, il modello base di telefonino che quasi tutti abbiamo avuto. Se ne avete uno in casa, in buono stato di conservazione, potete rivenderlo a 200 euro.

L’altro modello richiesto, e che vi farà guadagnare più soldi, è invece l’iPhone del 2007 di Apple, che oggi vale sul mercato tra gli 800 e 1.000 euro. Niente male. Non solo cellulari, anche le vecchie schede telefoniche di Telecom Italia e di Sip hanno un valore, sempre se ben conservate. Una di quelle più vecchie può fruttare anche 500 euro.

Impostazioni privacy