Mauro Corona in lacrime per la malattia: “Mi è crollato tutto…”

Il celebre scrittore e alpinista racconta in lacrime la sua esperienza durante la malattia. Ecco cosa è successo a Mauro Corona.

Scrittore, scultore e alpinista, Mauro Corona è uno dei personaggi noti del piccolo schermo, protagonista di molti momenti caldi all’interno di numerose trasmissioni. Appassionatosi all’alpinismo fin da giovane, nel 1963 all’età di tredici anni, Mauro Corona compie la sua prima impresa scalando il Monte Duranno. Cinque anni dopo, nel 1968, apre il primo tragitto sulla Palazza. Nato in un ambiente familiare stimolante, il giovane alpinista cresce coltivando la passione per la lettura e la scrittura.

Mauro Corona in lacrime racconta la sua esperienza
Mauro Corona in lacrime: cosa è successo allo scrittore?- (Foto: ANSA) – (Gallurainformazione.it)

Durante gli anni Settanta, Mauro Corona inizia a lavorare come scultore e viene notato da Renato Gaiotti, il quale compra tutte le opere del giovane scultore. Durante i primi anni di lavoro nel mondo artistico, Corona riesce ad incontrare e lavorare con il maestro Augusto Murer, grande pittore e scultore veneto, con cui Corona stringe un rapporto di profonda amicizia e stima professionale.

Nel 1997 Mauro Corona pubblica il suo primo libro Il volo della martora per la casa editrice Mondadori. Al primo successo editoriale, seguono altri volumi quali Le voci del bosco, Gocce di resina e La montagna. In seguito alla pubblicazione dei suoi testi, Mauro Corona raggiunge un buon livello di notorietà all’interno dell’ambiente culturale e letterario, cominciando a diventare una presenza assidua all’interno dei più noti talk show italiani.

Le lacrime di Mauro Corona per la figlia

Ospite nel salotto televisivo di Verissimo, il programma condotto da Silvia Toffanin, Mauro Corona ha raccontato la sua esperienza drammatica vissuta insieme alla figlia Marianna, affetta da tumore al colon. Per lo scrittore la malattia della figlia rappresenta ancora oggi il momento più difficile della sua vita. Le lacrime di Mauro Corona durante l’intervista hanno colpito molti telespettatori.

Mauro Corona in lacrime per la malattia della figlia
Mauro Corona: lacrime e sconforto per lo scrittore- (Foto: ANSA) – (Gallurainformazione.it)

Mi è crollato tutto. Sono rimasto scosso, mi ha tolto l’anima e anche gli altri due figli hanno problemi simili”, racconta Mauro Corona in collegamento con Silvia Toffanin, lasciandosi andare ad una toccante confessione di profondo dolore.

Superato il periodo familiare difficile, Mauro Corona sta portando avanti la sua battaglia contro l’alcolismo, anche per la serenità della figlia Marianna. Lo scrittore sta svolgendo un percorso di disintossicazione per poter recuperare un rapporto equilibrato e salutare con l’alcol e i superalcolici, di cui faceva un uso regolare e dannoso.

Impostazioni privacy