Affari Tuoi, ecco come il Dottore segue la partita e decide di intervenire:

Cattivo o abile stratega? Ecco come lavora il Dottore di Affari tuoi e in che modo decide di condurre la partita per animare il gioco.

Paradossalmente, è uno dei volti (sconosciuti) più noti della tv italiana, anche se nessuno lo vede e nessuno sente la sua voce: è il Dottore di Affari tuoi, ovvero colui che telefona in diretta ad Amadeus e gioca con i concorrenti, cioè i pacchisti, proponendo loro scambi e offerte.

Ecco come gioca il Dottore di Affari tuoi
Amadeus parla con il Dottore durante una partita ad Affari tuoi -(Foto: Ansa) – (Gallurainformazione.it)

Il Dottore segue ogni partita diAffari tuoi con grande attenzione mettendo in atto diverse strategie di azione per animare il gioco. Il suo compito non è tanto quello di far perdere soldi ai concorrenti quanto quello di rendere la puntata del game-show più interessante e appassionante.

Per questo deve sempre provare di portare i concorrenti al limite, ponendoli di fronte a scelte complicate o a situazioni poco chiare. E non è facile evitare le dinamiche prevedibili o le situazioni già viste e affrontante. Proprio in questo senso, la strategia di base non può essere troppo schematica.

Un paio di settimane il famosissimo Dottore di Affari tuoi si è raccontato in un’intervista a Fanpage, svelando la propria identità e spiegando il suo modus operandi. Si è così scoperto che il personaggio si chiama Pasquale Romano ed è un autore tv che ha cominciato a lavorare con Alberto Castagna.

Il gioco del Dottore di Affari tuoi: “Così conduco la partita”

In passato ha anche lavorato con il gruppo autoriale di Sanremo ed è tuttora occupato nelle redazioni di vari programmi della Rai. Da quasi trent’anni, insomma lavora nel mondo della tv, di cui conosce i vari linguaggi, i ritmi, i segreti e le ombre.

La strategia del Dottore di Affari tuoi
Amadeus al telefono con il dottore di Affari tuoi- (Foto: Instagram @affari_tuoi__) – (Gallurainformazione.it)

Durante l’intervista, Romano ha spiegato che il suo ruolo dev’essere per forza quello dell’antagonista, anche se non gli piace essere visto come il cattivo.La mia strategia non è far perdere o vincere il concorrente, ma portarlo a un finale significativo“, ha svelato.

Per questo deve saper essere indecifrabile e imprevedibile. Il Dottore sa sempre come animare la partita di Affari Tuoi: “Nel corso della partita, io conosco il contenuto del pacco del concorrente, ma ragiono come se non lo sapessi. Altrimenti il mio gioco sarebbe sgamato.

Romano ha spiegato che, di norma, non può basarsi sul contenuto reale del pacco. Altrimenti sarebbe facile intuire che se offre poco, il pacchista ha poco, e se offre tanto, il pacchista potrebbe avere un premio ricco. “Come diciamo con Amadeus, Affari tuoi è una partita a scacchi, fatta di mosse strategiche, mie e del concorrente”.

Impostazioni privacy